MATTEO OLIVERO - 'Studio per il quadro Solitudine' Acceglio 18-12-1903

Asta 156 / Lotto 176
MATTEO OLIVERO
Acceglio (CN) 1879 - 1932 Saluzzo (CN)

"Studio per il quadro Solitudine" Acceglio 18-12-1903
34,5x52 olio su tavoletta
Opera firmata in basso a sinistra, localizzata e datata in basso a destra
Già Galleria Fogliato, Torino (etichetta al retro)
Bibl.:- "Catalogo dell'arte italiana dell'ottocento" n.12, Bolaffi, ripr. b/n p. 259
Bibl.:- Giuseppe Luigi Marini, "Matteo Olivero - 31 opere scelte e inedite", Ed. d'Arte Galleria Il Prisma, Cuneo, 1979. Confronta con "Solitudine 1902/1903" (Esposto alla Promotrice di Torino del 1903), p.n.n.

Il quadro in questione è lo studio per il dipinto "Solitudine" del 1903, fra le opere più note di Matteo Olivero, esposto alla Promotrice di Belle Arti torinese nel 1903 e presso la Galleria Fogliato di Torino nel 1950.
La nostra tavola è riferibile al ristretto novero delle opere del Divisionismo italiano dove vi è perfetto equilibrio tra colore e luce.
L'applicazione della tecnica divisionista indirizzata ad una piena oggettivazione dell'immagine mediante la luce e l'evidenza stessa del soggetto (neve-sole-montagne), illustrano una felicità pittorica che può ricordare Segantini, reggendone pienamente il confronto.
Questa tavola è il felice risultato di un attento e partecipato studio dal vero.

Venduto a € 30.000 + d.a.

  • Accedi
  • Crea account
  • Per Informazioni
USERNAME
PASSWORD
Recupera password
COGNOME NOME
E-MAIL
MESSAGGIO
 
MATTEO OLIVERO - 156/176 - Sant'Agostino Casa d'Aste