en

 en



L'asta è interamente dedicata a una selezione di pittori dell’800 e del ‘900 e contemporanei legati al nostro territorio torinese.

Tra questi spicca l’opera di Giovanni Rovero “Paesaggio montano”, nel quale si distingue una pennellata corposa e materica, come se tramite il colore volesse costruire lo spazio.

Nella sezione del primo ‘900 spiccano le opere di Corrado Filippa, buon pittore piemontese assai sottovalutato, tipico per la sua tecnica di raschiatura del colore con cui otteneva una interpretazione personale del paesaggio, sognante e lirica, apparentata allo stile di Fontanesi; Venanzio Zolla, raffinato artista di formazione inglese, eccessivamente punito dal mercato. Tra i pittori del ‘900 segnaliamo alcune opere di Francesco Casorati, figlio del grande maestro Felice Casorati. Francesco inserisce sovente nei suoi dipinti uccelli e farfalle che animano il suo mondo assorto e lunare. Citiamo inoltre opere Tino Aime, il bravissimo surrealista Lorenzo Alessandri, Enrico Alimandi, Agostino Bosia, Teonesto Deabate, Piero Ruggeri, Giacomo Soffiantino e molti altri.

Sarà poi esitato un gruppo di sculture tra le quali citiamo il bel bronzo “L’Arciere” di Nillo Beltrami, noto soprattutto per aver modellato numerose ceramiche Lenci; inoltre un gruppo di opere di Piero Cerato, tra i plasticatori torinesi più talentosi della sua generazione. Il suo modellato inconfondibile, sempre mobile e guizzante.

È possibile partecipare all’asta tramite il sito internet, il telefono, l’offerta scritta o recandosi in sala, su prenotazione.





2   PITTORE ANONIMO

"Madonna" inizi XIX secolo
21,5x15,5 olio su rame

Venduto a € 1.200 + d.a.






57   GIOVANNI ROVERO
Mongardino (AT) 1885 - 1971 Noli (SV)

"Barche sulla spiaggia"
50x70 olio su masonite
Opera firmata in basso a destra

Venduto a € 600 + d.a.

137   PITTORE ANONIMO

"Ritratto di Signora"
171x120 olio su tela
Piccoli fori nella tela a destra e a sinistra a mezza altezza, piccolo foro della tela in basso al centro

Venduto a € 500 + d.a.

241   NILLO BELTRAMI
Novara 1899 - 1988

"Arciere"
h cm 34x40x13 scultura in bronzo
Opera firmata alla base

Venduto a € 500 + d.a.

81   MASSIMO QUAGLINO
Refrancore (AT) 1899 - 1982 Torino

"Il manichino innamorato"
80x60 olio su tela
opera firmata in basso a destra e al retro con titolo
Già Galleria Fogliato, Torino (etichetta al retro)

Venduto a € 400 + d.a.

226   GALLIANO MAZZON
Camisano (VI) 1896 - 1978 Milano

"Embricato n. 24" 1971
35x25 tempera e porporine su panforte
Opera firmata e datata in basso a destra e al retro con titolo e numero di archivio D-171 Al retro, autentica dell'artista (con descrizione della tecnica) rilasciata il 12/10/1976
Già Galleria Ada Zunino, Milano (timbro al retro)

Venduto a € 400 + d.a.

237   ENNIO FINZI
Venezia 1931

"ll verso del colore" 2003
50x50 olio su tela
Opera firmata in basso a destra e al retro
Già Galleria d'Arte Vecchiato, Padova, registrata presso l'Archivio delle opere di Finzi Ennio con il n. "H0202-0653"

Venduto a € 400 + d.a.


Esposizione da giovedì 17 a giovedì 24 febbraio in orario d'ufficio

Telefono: (+39) 011.437.77.70
E-mail: info@santagostinoaste.it
WhatsApp: (+39) 011.437.77.70





Asta 199 - Dipinti
Torino, 25 febbraio 2022


Tornata unica

Ore 16:00 dal lotto 1 al lotto 251
Esposizione da giovedì 17 a giovedì 24 febbraio in orario d'ufficio
Telefono: (+39) 011.437.77.70
E-mail: info@santagostinoaste.it
WhatsApp: (+39) 011.437.77.70