Accetto l'uso dei cookie.


 en

 en

ROLEX



Mod. "Daytona Porcellanato R9 ", ref.16528, anno 1988


Diam. 40 mm
Cassa in oro giallo con fondello e tasti a vite. Lunetta tachimetrica incisa con scala 200 units per hour. Quadrante bianco effetto porcellana dato da un particolare processo produttivo che vede le scritte “galleggiare” sul fondo bianco del medesimo, creando un cono d'ombra visibile osservando di traverso le scritte. Perifericamente al quadrante troviamo la minuteria aperta serigrafata ed indici geometrici applicati. Ad ore 9 troviamo il sub contatore dei secondi continui, al 3 quelli dei 30 minuti ed infine al 6 quello delle 12 ore. Bracciale Oyster in oro giallo integrato con chiusura clasp.
Movimento a carica automatica cal.4030 derivato dallo Zenith 400 ma con 28.000 alternanze ed oltre 200 modifiche realizzate da Rolex per equipararlo ai propri standard produttivi.
Full set corredato da garanzia originale, scatola, controscatola e libretti.


NOTE:
Un progettista di questo orologio, recandosi spesso a Parigi con un treno ad alta velocità, passava il tempo divertendosi a misurare la velocità con il suo Daytona 16520 . Il treno viaggiava a molto di più di 200km/h, quindi si rese conto che per il mondo moderno un misuratore con scala a 200 era insufficiente e propose di ridisegnare la scala con un limite più alto (400 la prima venne realizzata con intermedio a 225).
Un’altra interessante caratteristica è il quadrante Floating, si pensa prodotto in cento esemplari per ogni versione (oro, acciaio e oro, e acciaio) Questo procedimento di lavorazione era assai lungo e complesso, con esposizione a forni ad alte temperature e poi l’applicazione delle scritte. Quest’ultima a seconda del livello di essiccazione del quadrante, a quando sono state poste le scritte, ha creato i vari livelli di floating.





PATEK PHILIPPE



Referenza 5905P-010
(nuovo ancora imbustato)


Diametro 42 mm
Cassa in platino con fondello a vista, quadrante nero ebano soleil con indici geometrici applicati. Funzione cronografo Flyback azionata dai tasti quadri della cronografia posizionati lato corona. Indicazione dei secondi cronografici data dalla sfera centrale, contatore dei 60 minuti posizionato ad ore 6.
La funzione di calendario annuale vede 3 finestrelle nella parte superiore del quadrante, ad ore 10 è indicato il giorno della settimana, alle 12 la data e per finire ad ore 2 il mese dell'anno.
Movimento a carica automatica cal. CH 28-520 QA 24H.