Accetto l'uso dei cookie.

 en

 en



Il 29 e 30 novembre le aste saranno dedicate interamente a un’importante selezione di opere firmate dai grandi Maestri antichi, dell’800, del ‘900 e contemporanei.

Di notevole pregio "Capri, Marina Grande" del 1880, eseguito dal maestro napoletano Ruben Santoro. In questa composizione si evince tutta la maestria del pittore nel rappresentare il vero, la natura, manifestando il gusto innato per il colore e mostrando una grande abilità tecnica di esecuzione.

Di rara bellezza la coppia di disegni firmati Ligabue, “Tigre” e “Gallo”, appartenenti al III^ periodo della carriera artista del pittore (1952-1962), momento particolarmente prolifico di disegni.

Di rilievo "Ritratto di donna 'Vignarella'" eseguito da Pompeo Mariani che all'epoca di questo ritratto femminile aveva circa 24 anni, ma che mostra tutta la freschezza e la spregiudicata libertà delle pennellate tipiche dell’artista.

Non passano inosservate esecuzioni firmate Antonio Fontanesi, Giovanni Maria Genta, Enrico Reycend e Lorenzo Delleani.

Tra i grandi esponenti del ‘900 italiano opere di Franco Gentilini con "Figure e tavolini" del 1957, Giuseppe Migneco con "Donna con limoni", Francesco Menzio con "Natura morta" del 1922.

Verranno inoltre esitate opere di Patick Procktor e Carolrama.

E’ possibile partecipare all'asta tramite il sito internet, il telefono, l’offerta scritta o recandosi in sala.





RUBENS SANTORO
Mongrassano (CS) 1859 - 1942 Napoli

"Capri, Marina Grande" 1880
63x104,5 olio su tela
Opera firmata e datata in basso a sinistra
Minimi ritocchi






  • ANTONIO LIGABUE
    Zurigo (Svizzera) 1899 - 1966 Gualtieri (RE)

    "Tigre" 1952-1962
    22X33 disegno a matita su carta
    Opera firmata in basso a destra
    Autentica del Prof. Sergio Negri su fotografia ril a Guastalla il 30/09/2021 con n. ARCH.20.D | P.III

    Opera appartenente al III^ periodo della carriera artista del pittore, momento particolarmente prolifico di disegni
  • ANTONIO FONTANESI
    Reggio Emilia 1818 - 1882 Torino

    "Rive boschive lungo il Rodano"
    23,9x32,8 olio su tavoletta
    Scritta nella parte alta del dipinto che recita "Il dipinto qui sotto è opera del mio maestro Antonio Fontanesi: una delle diverse impressioni di tramonto del sole" (Ambrogio Raffele, allievo di Fontanesi)
    Già asta Finarte, Dipinti XIX secolo, 20 aprile 2005, pubbl. n. 151. In tale catalogo si descrive la presenza di una scheda del Prof. Angelo Dragone in data 10 agosto 1997 (oggi non pervenuta)
  • GIOVANNI MARIA GENTA

    "Al Gambero Bon. Vin - scena di vita davanti all'osteria" 1782
    130x132 olio su tela
    Opera firmata e datata
    Già Antichità Lazzarini, Torino (etichetta al retro)
    Restauro al retro
    Expertise scritta del Prof. Alberto Cottino
  • ANTONIO LIGABUE
    Zurigo (Svizzera) 1899 - 1966 Gualtieri (RE)

    "Gallo" 1952-1962
    24x34 disegno a matita su carta
    Opera firmata in basso a destra
    Autentica del Prof. Sergio Negri su fotografia ril a Guastalla il 30/09/2021 con n. ARCH.21.D | P.III

    Opera appartenente al III^ periodo della carriera artista del pittore, momento particolarmente prolifico di disegni
FRANCO GENTILINI
Faenza (RA) 1909 - 1981 Roma

"Figure e tavolini" 1957
81x65,5 olio su tela sabbiata
Opera firmata in basso al centro
Collezione privata, Roma

Al retro sul telaio la scritta: Proprietà Gentilini Roma

Bibl.:- G. Appella (a cura di), "Franco Gentilini. Catalogo generale dei dipinti 1923-1981", con la collaborazione di M. Manno e L. Turco Liveri, De Luca editore, 2000, n. e tav. 625
- C. Giacomozzi, "Humour Gentilini", in "Vita", a III, n. 135, Roma, 1961, p.31
-L. De Libero, "Realtà da accettare nel mondo dei congegni", in "Civiltà delle Macchine", a, X, n. 2, Roma, marzo-aprile 1962, p. 41
-L. Sinisgalli, "Les palimpsestes de Gentilini" in "XX siècle" a. XLII, n. 55, Parigi, marzo 1980, p. 31
-G. e G. Guastalla, R. Lucchese (a cura di), "Omaggio a Franco Gentilini", Edizioni Graphis Arte - Toninelli Arte Moderna, Livorno-Roma, 1983, p. 39
-A. Jouffroy, "Franco Gentili",Fabbri Editori, Milano, 1987, p. 100, tav. 53
-G. Viroli, "Franco Gentilini al Museo di Ravenna", in "Romagna", a. II, n. 8, Ravenna, agosto, p. 88
-A. Jouffroy, "Franco Gentilini", Fabbri editori, Mialno, 1996, p. 100 tav. 53

Esp.: - 1971/72, Ferrara, Palazzo dei Diamanti, "Franco Gentilini" (etichetta al retro sul telaio)
-1972, Faenza, Palazzo delle Esposizioni, "Gentilini"
1980, 6 marzo - 8 aprile, Artcurial Parigi, "Gentilini"
-1987, 30 maggio-26 luglio, Comacchio, Galleria d'arte moderna - Palazzo Bellini, n. 17, tav 17
-1987, Milano, Galleria Bergamini, "Franco Gentilini"
-1989, 6 maggio - 30 settembre, Ravenna, Museo Nazionale San Vitale - Sala del Refettorio, "Gentilini", n.8, tav. 8
-1996, 13 luglio-31 agosto, Maratea, Chiostro del Monastero del Pino, "Gentilini e il Libro d'Arte", tav. 10
-2009/2010, 11 novembre - 10 gennaio, Milano, Fondazione La Permanente, "Franco Genilini. Dipinti, collages, opere su carta", p.89 n. e tav. 37

  • POMPEO MARIANI
    Monza (MI) 1857 - 1927 Bordighera (IM)

    "Ritratto di donna 'Vignarella'" presumibilmente 1881
    52x38 olio su tavoletta
    Opera firmata, datata e localizzata in alto a destra
    Autentica dell'Archivio Pompeo Mariani rilasciata a Milano il 29/09/2021 con n. 0029

    "Il dipinto appare come un'opera autografa del pittore, mostrando tutta la freschezza e la spregiudicata libertà delle pennellate dell'ancor giovane Pompeo Mariani, che all'epoca di questo ritratto femminile aveva circa 24 anni... La presenza della scritta "Vignarella" potrebbe riferirsi al soggetto ritratto, inteso come una giovane donna lavorante nell'ambito della produzione o del commercio del vino, pensato ipoteticamente nei pressi di Gignese e dintorni, luoghi dove Mariani con gli amici pittori milanesi del suo tempo aveva la consuetudini di recarsi, a dipingere paesaggi montani e scorci rurali"
  • FRANCESCO MENZIO
    Tempio Pausania (SS) 1899 - 1979 Torino

    "Natura morta" 1922
    56x51 olio su cartone
    Opera firmata e datata in basso a sinistra; firmata anche al retro
    Già Cassina Aversa Antichità, Torino
    (timbri e firma al retro)

  • PATRICK PROCKTOR
    Dublino 1936 - 2003 Londra

    "Wayne sleep" 1964
    41x31 acquerello su carta
    Opera firmata in basso a destra, intitolata e datata in basso a sinistra
    Già Galleria L'Approdo, Torino (etichetta e timbro al retro del dipinto e dell'autentica)
    Già La Città Galleria d'Arte, Torino (etichetta al retro)

    Esp.:- 1972, 26/10 -12/11, Torino, Galleria L'Approdo, Personale
  • GIUSEPPE MIGNECO
    Messina 1908 - 1997 Milano

    "Donna con limoni"
    41x35 olio su tela
    Opera firmata in bassoa sinistra
    Autentica dell'artista su fotografia in data 5 maggio 1977

    Bibl.:- Migneco, Catalogo generale, Ed. Bonaparte, Vol. I, Rep. 865, pag. 124, tavola b/n
CAROLRAMA
Torino 1918 - 2015

"Movimento e immobiltà di Birnam" 1978
35x70 dittico, tecnica mista cuoio e gomme su tela da capote
Opera firmata data e intitolata a retro sul telaio
Autentica dell'artista su fotografia
Esp.: - 1980, dicembre, Torino, Galleria Giancarlo Salzano, "Carolrama. Acquerelli 1939/1941 opere 1966/1980", ripr. b/n p. nn




Exhibition da mercoledì 24 a domenica 28 novembre - Orario continuato 10-19

Telefono: (+39) 011.437.77.70
E-mail: info@santagostinoaste.it
WhatsApp: (+39) 393.28.22.769

Auctions calendar


Asta 194 - Dipinti
Torino, 29-30 novembre 2021


Asta di dipinti e sculture

Hours 16:00
Exhibition da mercoledì 24 a domenica 28 novembre - Orario continuato 10-19
Telefono: (+39) 011.437.77.70
E-mail: info@santagostinoaste.it
WhatsApp: (+39) 393.28.22.769